Clicca sulla copertina per vedere il retro con trama e contenuti

Rififi CEC 700

Genere: Crime/Thriller

Con: Jean Servais, Carl Möhner, Robert Manuel, Janine Darcey, Pierre Grasset, Robert Hossein, Marcel Lupovici, Dominique Maurin, Magali Noël, Marie Sabouret

Regia: Jules Dassin

Un classico, importante, del cinema francese, una sorta di capostipite del genere “ rapine”. Uscito di prigione Tony svaligia una gioielleria insieme ad altri specialisti. Un gangster tagliato fuori intende far suo il grisbi e rapisce il bambino di uno dei criminali. Violenza richiama violenza. Il regista Dassin, americano, vittima del maccartismo, la cosiddetta caccia alle streghe, dovette espatriare. Il movimento francese lo accolse con entusiasmo, ricevendone in cambio un capolavoro. Dassin trovò una mediazione, felice, fra il noir americano e quello francese. La sequenza della rapina sollevò polemiche, aveva ispirato rapine non di finzione.

grafica by sergio galbiati