Anno Domini 681 CEC 151

Genere: Storico

Con: Stoyko Peev, Antony Genov, Vania Tzvetkova, Vassil Mihajlov, Georgi Cherkelov, Stefan Getsov, Anya Pencheva

Regia: Ludmil Staikov

Nel 680-81, Khan Asparukh, il figlio più giovane di Khan Kubra, in alleanza con gli slavi, costringe l'Impero Bizantino a riconoscere il nuovo stato di Bulgaria nelle terre dove esiste ancora oggi. Sontuosamente filmato, con oltre 50.000 comparse, il film narra la storia di questi eventi epocali.
Il film è stato visto da milioni di bulgari.

torna alla pagina precedente